Associazione Polaris Roma

+39 349 2226898 ass.polaris@gmail.com

Luci e Ombre di Via Veneto

Map Unavailable

Data / Ora
Date(s) - 18/07/2020
6:30 pm - 8:30 pm

Luogo
Via Veneto, 191 fronte Hotel Flora

Categorie


Via Vittorio Veneto, resa celebre dal film di Federico Fellini “La dolce vita” e “Otto e mezzo”, ha rappresentato nell’immaginario collettivo la rinascita mondana ed economica dell’Italia postbellica. Frequentata da attori, registi, protagonisti dello spettacolo, è divenuta il simbolo del boom economico di un’Italia che si lasciava alle spalle le aberrazioni dei bombardamenti, desiderosa di guardare finalmente a un futuro di rinascita. Eppure, il lungo viale alberato che tutti noi ricolleghiamo a quegli entusiasmanti tempi di benessere e fermento culturale, possiede una doppia faccia: quella che vede i suoi palazzi occupati dai nazisti dall’ottobre 1943 al giugno 1944, negli anni dell’occupazione tedesca. Via Veneto ospita l’Alto Comando della Wehrmacht, gli sfarzosi hotel vengono scelti come alloggi per gli ufficiali, il generale Maltzer, ad esempio, soggiornerà all’hotel Excelsior; nella
Pensione Caterina, in via Po, i tedeschi allestiranno il centro operativo della loro polizia. Non distanti da luoghi di ritrovo di partigiani e collaboratori della Resistenza. Scrutando i palazzi in stile liberty, tra targhe e sculture che ricordano i fatti narrati, attraverseremo Via Veneto verso via Rasella, luogo della dura rappresaglia nazista. Una passeggiata lungo uno dei luoghi simbolo di Roma, attraverso uno sguardo sulle ombre della nostra storia recente.

Visita guidata a cura della Dott.ssa Silvia Etzi – Storica dell’arte

Bookings

Costo della visita guidata 8 € + audioriceventi 2 €

€10,00